IWS Italian Wedding Style Milan

This is a frame from Milan, an historical shot defined by an important event in the cold month of November. A few steps Duomo, born IWS Italian Wedding Style 2014. It’s ‘an exhibition dedicated to Italian art of hosting, in the prestigious wedding context. An event that supports the professionals of Made in Italy and that determines a new iconographich style. Below the artistic production of Saragio Carletti, executive director of IWS, in collaboration with White Sposa, the prestigious magazine involved in the publication of the best professionals in the wedding world, Italian Wedding Style is “installation” of trends and refined inspirations. Palazzo Giureconsulti, located in the prestigious Piazza dei Mercanti, hosts a moment of great attraction that gives the opportunity to enjoy a refined taste, inspiring people embracing them in a warmth enchanted among flowers, food and feelings.
60 of the best Italian professionals will be the protagonists of this project which includes a new design to be reinterpreted, elegant and marked on exclusivity. Women In Wedding takes part in the project and shoot the event. We wanted to summarize its essence with our reportage images. Among the exhibitors, I Giardini di Giava, the floral laboratory in Bergamo, renowned for its elegant and sober bouquet , surprising in an allegory pale wood combined with ceramics with beautiful flowers, silvers, crystals, candles and branches berries. Camp di Cent Pertigh, before a convent and now Lombard farmhouse, has a history that surrounds it with charm and warmth. Delights us with very special set up. Retrò elements including aluminum, tin and shabby wood. Still on the subject banqueting, Ricevimenti Braga exhibits synergy in white. Creamy cupcake and macarons paired with delicate flowers from the stem bright green. For art sartorial performs Domo Adami, the contemporary brand of excellence, combining glamor and preciousness, dressing creative and scenographich style. The photographic reportage, made of ethereal images, is represented by Women In Wedding Photographers, with an elegant and very feminine style, which privileges the world of women and the complexities inherent in every gesture, giving a special light to all the thin details that must not fade. In these times when the blogs seem to be the best expression to tell the life of every day Oggi Sposi is the answer to the continuous demand for future couples.. Chiara Besana is the first and most popular wedding blogger in Italy. She presents on IWS her new novel published by Valentina Edizioni “The house of marriages, La casa dei matrimoni.” The story of a family, a country like Italy that also changes in the way we said “yes”. It speaks about five marriages, five love stories, crossing the last 60 years of Italian history. For these five couples the marriage is sometimes social redemption, and sometimes the only opportunity to experience love in daylight. Mapi Danna Cecchetto presents Love Books, booklets that tell the story of the couples, their meeting, the projects, the promises. An idea born listening to the interviews of her husband Claudio Cecchetto, who often tells emotions remained unexpressed. Perhaps it is true that men have been educated to express the strength, security, than feelings. A precise questions open and they can disclose their love. At the end of these two days, dense of appointments with new trends, there are two fashion shows. Alessandro Angelozzi Couture inebriates us with his creations, made through the showrooms tailoring of Rome and Milan. An explosion of ideas and full of refined taste, from the “photographic eye” of a stylist who staged not only woven but also a cultural and expert soul, combined with a sensitive portraiture flair. And last but not least, Irene Gatto, for Kikka Spose. She started designing wedding dresses since childhood, with the dream of becoming a star in the wedding world. Her creations grow up in a fairytale in which stands the floating image of love. Under the medieval arcades, Saragiò, the artistic director, let shine Milan in a classic reflection with romantic hints and new at the same time. A woman and a creation, which for three years till now has been renewed by the drawings of her wonderful events, made of lines and sketches, but made possible by her expressive soul expressive and full of talent.

“IWS Italian Wedding Style. Milan, November 15 and 16, 2014”

photos&words WOMEN IN WEDDING
event planner SARAGIO’ CARLETTI
event IWS ITALIAN WEDDING STYLE
venue PALAZZO GIURECONSULTI, MILAN

0001 0002 0003 0004 0005 0006 0007 0008 0009 0010 0011 0012 0013 0014 0015 0016 0017 0018 0019 0020 0021 0022 0023 0024 0025 0026 0027 0028 0029 0030 0031 0032

Questo è un frame milanese, un’inquadratura storica delimitata da un evento importante, nel freddo mese di Novembre. A pochi passi dal Duomo, prende vita IWS Italian Wedding Style 2014. E’ un salone espositivo dedicato all’arte italiana del ricevere, nel prestigioso contesto del wedding. Un evento che sostiene i professionisti del Made in Italy e che determina un nuovo stile iconografico. Sotto la produzione artistica di Saragiò Carletti, il direttore esecutivo di IWS, in collaborazione con White Sposa, il prestigioso magazine impegnato nella pubblicazione dei migliori professionisti nel mondo wedding, Italian Wedding Style è “un’installazione” di tendenze e di ispirazioni raffinate. Palazzo Giureconsulti, situato nella prestigiosa Piazza dei Mercanti, ospita un momento di grande attrattiva che dà la possibilità di gustare un sapore ricercato, ispirando le persone abbracciandole in un tepore incantato, tra flowers, food e feelings.
60 fra i migliori professionisti italiani saranno i protagonisti di questo progetto che accoglie un nuovo design da reinterpretare, elegante e improntato sull’esclusività. Women In Wedding prende parte al progetto e fotografa l’evento. Abbiamo voluto riassumere la sua essenza con le nostre immagini di reportage. Tra gli espositori, I Giardini di Giava, il laboratorio floreale bergamasco, rinomato per i suoi bouquet eleganti e sobri, ci sorprende in un’allegoria di legno tenue abbinato ad alzatine di ceramica ricche di fiori spiccanti, argenti, cristalli, candele e rami di bacche. Camp di Cent Pertigh, prima convento e poi fiorente cascina lombarda, ha una storia che la circonda di fascino e calore. Ci delizia con allestimenti molto particolari. Elementi retrò tra alluminio, latta e legno shabby. Sempre in tema banqueting, Ricevimenti Braga espone una sinergia in bianco. Cupcake cremosi e macarons abbinati a fiori delicati dallo stelo verde brillante. Per l’arte sartoriale si esibisce Domo Adami, il marchio d’eccellenza contemporaneo, che unisce glamour e preziosità, vestendo lo stile creativo e scenografico.
Il reportage fotografico, fatto di immagini eteree, è rappresentato da Women In Wedding Photographers, dallo stile elegante e molto femminile, che privilegia il mondo delle donne e la complessità ìnsita in ogni loro gesto, donando una particolare luce a tutti gli esili dettagli che non devono svanire. In questi tempi in cui i blog sembrano essere l’espressione migliore per raccontare la vita di tutti i giorni Oggi Sposi è la risposta alla continua domanda di futuri sposi. Chiara Besana è la prima e più famosa wedding blogger d’Italia. Presenta durante l’IWS il suo nuovo romanzo edito da Valentina Edizioni “La casa dei matrimoni”. La storia di una famiglia, di un Paese come l’Italia che cambia anche nel modo di dirsi sì. Racconta di cinque matrimoni, cinque storie d’amore, che attraversano gli ultimi 60 anni di storia italiana. Per queste cinque coppie il matrimonio è a volte riscatto sociale, altre l’unica possibilità di vivere l’amore alla luce del giorno. Mapi Danna Cecchetto presenta Love Books, libricini che raccontano la storia degli sposi, il loro incontro, i progetti, le promesse. Un’idea nata ascoltando le interviste del marito Claudio Cecchetto, il quale spesso racconta emozioni rimaste inespresse. E forse è proprio vero che gli uomini sono stati educati ad esprimere più la forza, la sicurezza, che i sentimenti. A domande precise si aprono e a sorpresa sanno raccontarsi innamorati. A conclusione delle due ricche giornate, fitte di appuntamenti con le nuove tendenze, due sfilate d’effetto. Alessandro Angelozzi Couture ci inebria con le sue creazioni, realizzate tra gli showroom sartoriali di Roma e Milano. Un’esplosione di idee raffinate e piene di gusto, dall’occhio “fotografico” di uno stilista che mette in scena non solo tessuti ma un’anima culturale esperta, coniugata con un gusto ritrattistico sensibile. E in ultimo, ma non meno importante, Irene Gatto, per Kikka spose. Ha iniziato a disegnare abiti da sposa sin da bambina, con il sogno di diventare una star del mondo del wedding. Le sue creazioni si dipanano in un ambiente fiabesco in cui si innalza l’immagine fluttuante dell’amore. Sotto il porticato medioevale, Saragiò, il direttore artistico, illumina Milano di un riflesso classico con accenni romantici e nuovi allo stesso tempo. Una donna e una creazione, che da tre anni a questa parte viene rinnovata dai disegni dei suoi meravigliosi eventi, fatti di linee e schizzi, ma resi possibili dalla sua anima espressiva e piena di talento.

“IWS Italian Wedding Style, Il salone del matrimonio. Milano, 15 e 16 Novembre 2014”

photos&words WOMEN IN WEDDING
event planner SARAGIO’ CARLETTI
event IWS ITALIAN WEDDING STYLE, IL SALONE DEL MATRIMONIO
venue PALAZZO GIURECONSULTI, MILANO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: