Iceberg fashion show

A revolution as to aesthetic, codes and direction. It’s a return to the brand’s roots, with a strong innovative and iconoclastic spirit, no sense of nostalgia. The new spring/summer 2014 Iceberg women’s collection designed by Alexis Martial signals the beginning of a profound change.
Merging with a Manga aesthetic, it sparks the idea of a boy scout journeying toward Harajuku, Japan. These two universes are clearly highlighted by the use of the color white, which plays a central role in this theme where quasi-couture structures are always fresh and fun.
Inspired by Japanese pop culture, the brand name shows up in pictographic lettering along with the abstract design of an iceberg. An ultra sheer nylon knit fabric, product of a special textile process, covers print or embroidered dresses to create the impression of an iridescent jellyfish.
Funky volumes. Miniskirts draping on hips. Impalpable silk muslin dresses with iridescent rhodoid bands and, on top, black knit gilet or aprons evoking a factory or workshop context.
The new Iceberg collection has every prospect of being a hallmark one for Iceberg. Thanks to a repositioning of both product and image on all international markets, it will mark a turning point at a time of deep change for the entire fashion system.
On September 20th 2013 with the spring-summer 2014 collection Alexis Martial makes his debut as the creative director of Iceberg womenswear.

“No nostalgia. Rather, we are moving keenly forward in the spirit of always toward contemporariness, creative imagination, above all with the sense of speed, freshness and wealth typical of Italian fashion” Alexis Martial

photos&words WOMEN IN WEDDING
venue SPAZIO PELOTA, MILAN (ITALY)
event ICEBERG FASHION SHOW

0001 0002 0003 0004 0005 0006 0007 0008 0009 0010 0011 0012 0013 0014 0015

Una rivoluzione in termini di estetica, codici e direzione. Si tratta di un ritorno alle origini del marchio, ma senza nostalgia, dal respiro innovativo e iconoclasta. La nuova collezione Iceberg donna primavera estate 2014 disegnata da Alexis Martial segna l’inizio di un profondo cambiamento.
Abbinato a un’estetica Manga, rende possibile immaginare i boy-scout in viaggio verso il Giappone. Questi due universi vengono messi in evidenza tramite il bianco, colore che assume un ruolo centrale in questo tema, le cui strutture quasi couture sono sempre fresche e ludiche.
Ispirandosi alla pop culture giapponese, il nome della maison è stato trasposto dalla tradizione ai caratteri pittografici, in abbinamento al disegno di un iceberg dalle linee astratte.
Il trattamento del nylon lavorato come una maglia sottile trasparente, è adagiato su abiti stampati o ricamati per conferire l’aspetto di una medusa dai riflessi iridescenti.
Eccentricità dei volumi, minigonne drappeggiate sui fianchi, abiti impalpabili in mussolina di seta, attraversati da fasce in rodoide , cui si sovrappongono gilet o grembiuli in maglia nera che richiamano le tenute da lavoro.
La nuova collezione di Iceberg si annuncia come un anno importante, un punto di svolta in un momento di profondo cambiamento dell’intero fashion system, un riposizionamento di prodotto e di immagine in tutti i mercati internazionali. Il 20 settembre 2013, Alexis Martial firma in qualità di direttore creativo la sua prima collezione Iceberg donna primavera-estate 2014.

“Niente nostalgia, piuttosto la volontà di procedere con lo stesso spirito sulla contemporaneità, sul suo immaginario e soprattutto con la velocità, la freschezza e insieme la ricchezza made in Italy” Alexis Martial

photos&words WOMEN IN WEDDING
venue SPAZIO PELOTA, MILANO (ITALY)
event ICEBERG FASHION SHOW

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: